Nicoletta Begni

Catturata e contagiata dalla passione della montagna fin dall'età di neonata, quando i miei genitori decisero di rilevare una dimora per le vacanze in montagna. All'età di 3 anni fecero l'esperimento di indossarmi un paio di sci... è stata fatta!

Da quel giorno l'amore per la montagna continuò a crescere di anno in anno, vivendola assiduamente in tutte le sue magnifiche stagioni dell'anno. Fino a 16 anni ho vissuto lo sci in modo naturale e istintivo. A 17 anni faccio la scelta di dedicarmi all'agonismo, facendo parte dello Sci Club Concesio dove ho potuto acquisire tecnica agonistica e preparazione atletica grazie ai nostri allenatori nazionali: Angelo Ceresoli (atleta a massimi livelli negli anni 1970/80) e Patrizia Prandelli (campionessa mondiale in slalom e gigante Categoria Cittadini, diversi podi in coppa Europa e assoluti italiani). I primi risultati ottenuti sono stati soddisfacenti a livello provinciale e regionale (Vincitrice trofeo Regioni, vincitrice categoria Senior ai provinciali bresciani).

Oltre allo sci nel periodo estivo, già dal 1994, vengo rapita dalla disciplina del trail running ottenendo ottimi risultati nelle competizioni di skyrace (1° classificata 4 Campanili Comelico Superiore nel 1998, Blumon Marathon 2° classificata nel 2000, Proai Golem 3° classificata nel 1994, Sentiero 4 Luglio mezza maratona 8° assoluta nel 2002 ecc., Gir de Le Malghe 2015 8° assoluta, Proai Golem 2015 11° assoluta).

Grazie a queste esperienze sportive hanno saputo crescere la mia forma fisica portandomi a coronare un sogno, quello di Maestra di Sci nel 2014 all'età di 44 anni.